Pesce spada alla siciliana

Sicilia terra di antichi sapori e come non si fa a citare questa splendida regione italiana quando si parla di secondi piatti a base di pesce? Per cui oggi parliamo di pesce spada e di come viene preparato nella cucina sicula attraverso la ricetta del pesce spada alla siciliana…

Pesce spada alla siciliana – ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di pesce spada;
  • 1 aglio a spicchi (circa 4);
  • 6 filetti di acciughe sotto sale;
  • 3 pomodori freschi;
  • olio extra-vergine d’oliva, q.b.;
  • prezzemolo, q.b.;
  • vino bianco, q.b.;
  • pepe nero macinato, q.b.;
  • sale, q.b.;

Pesce spada alla siciliana – preparazione:

La prima cosa da fare è lavare per bene e pulire le fette di pesce spada; quando asciugate le metteremo da canto per preparare il condimento. Laviamo e spelliamo i pomodori freschi, successivamente tagliamoli a pezzi. Laviamo, asciughiamo e tritiamo il prezzemolo.

Prendiamo ora un tegame nel quale verseremo l’olio extra-vergine d’oliva e, con l’aggiunta dell’aglio, lo passeremo a fuoco lento per soffriggere. Quando l’aglio sarà imbiondito verseremo i tre pomodori freschi ed anche i filetti di acciughe, lasciamo cucinare per un po’.

Sfumiamo con un po’ di vino bianco e passiamo tutto in una padella atta a contenere le quattro fette di pesce spada, inseriamole e lasciamo cuocere avendo cura di girarle ogni tanto.

Saliamo a piacimento tenendo a mente che le acciughe sotto sale ne rilasciano già, spolveriamo con il pepe nero macinato e un po’ di prezzemolo. Lasciamo la padella sul fuoco basso per circa mezz’ora coprendola con un coperchio.

Quando pronto, ripassiamo una spolverata di prezzemolo tritato e serviamo.

Pesce spada alla sicilianaultima modifica: 2010-11-15T16:14:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento