Zucca fritta

Una delle tipiche ricette delle feste di Natale e, chiaramente, anche della vigilia di Capodanno della città di Vibo Valentia e quindi della cucina calabrese è la zucca tagliata a cubetti e fritta nell’olio. Questa portata, contorno tradizionale del capoluogo di provincia della Calabria, ha un sapore deciso ed intenso che piacerà a molti, provare per credere…

Zucca fritta – ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di zucca;
  • farina, q.b.;
  • sale, q.b.;
  • olio per frittura, q.b.;
  • aceto, q.b.;
  • 10 foglie di menta fresca;

Zucca fritta – preparazione:

La preparazione della zucca fritta, tipico piatto natalizio di vibo Valentia, non richiederebbe tantissimo tempo se non fosse per il fatto che deve essere lasciata per un po’ a perdere l’acqua, comunque vediamo come si prepara.

Lavare accuratamente la zucca, tagliarla a cubetti grandi più o meno quanto un pollice e riporla in uno scolapasta al fine di lasciarle perdere l’acqua in eccesso, durata di quest’ultima: circa 30 minuti.

Passato il tempo necessario, si prendono i cubetti di zucca e si infarinano. Intanto in una padella anti-aderente si versa dell’olio e si porta a temperatura alta per poi iniziare a friggere tutti i cubetti di zucca fino a che non saranno dorati.

Finita la frittura, si ripone tutto in un piatto da portata, si spolvera di sale e, se si preferisce, si versa dell’aceto bianco e si rifinisce con le foglioline di menta.

Zucca fritta – consigli:

Abbiamo detto che la zucca fritta viene consumata durante le feste natalizie nel territorio di Vibo Valentia ma essa può essere un ottimo spunto gastronomico da realizzare quando si desidera; si consiglia di accompagnarla con un vino rosso calabrese.

Zucca frittaultima modifica: 2010-10-11T19:10:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento